La crisi economica, sociale, professionale, ha colpito maggiormente chi ha preferito rifugiarsi nelle proprie consapevolezze lavorative evitando l'apertura verso nuovi orizzonti. Coloro che invece si sono aperti a nuove tecniche si sono distinti dall'offerta generalizzata e non solo hanno avuto un minor impatto con la crisi, ma in alcuni casi sono addirittura cresciuti.

Proporre un servizio professionale diverso, farlo con serietà e professionalità, significa avere una marcia in più rispetto a coloro che navigano nel mare sempre più chiuso delle loro certezze.

Scuola SIKMO Bari vi aiuterà in questo percorso personale e professionale che vi porterà non solo più conoscenze ma soprattutto una nuova visione della professione. Kinesiologia significa scienza/studio del movimento ed è parte del mondo olistico dove tutto viene messo in discussione nell'interesse del paziente che in voi sta cercando molto più di un medico. La persona esiste in quanto globale e nessuna patologia potrà mai essere curata correttamente senza considerarla in un ambiente unico. 

Qualunque sia il tuo ruolo nella Sanità, non puoi prescindere da una Formazione che sia un investimento sul tuo futuro.

Scuola SIKMO Bari ti fornisce strumenti adeguati per distinguerti dagli altri, per poterti proporre in modo innovativo, inserendoti con competenza in settori in pieno sviluppo, nell'assoluto rispetto del paziente.

 

Maggiori informazioni su:

www.scuolasikmobari.it

www.scuolasikmobari.it/la-formazione

Presentazione completa del Corso, con orari, costi e modalità di accesso
Programma Corso.pdf
Documento Adobe Acrobat [684.8 KB]

Notizie dal Ministero

Ricetta veterinaria elettronica, risultati a un mese dall'entrata in vigore (Fri, 17 May 2019)
Compilate 586.000 ricette con una punta di 34.988 il 6 maggio. Le prescrizioni elettroniche hanno già superato il milione e di queste circa l’80% riguarda i piccoli animali Data di pubblicazione: 17/05/2019
>> Continua a leggere

G7 Salute, il ministro Grillo a Parigi per equità cure e trasparenza dei farmaci (Fri, 17 May 2019)
Tra gli obiettivi della riunione dei ministri la riduzione delle iniquità attraverso il potenziamento delle cure primarie. Accordo per l'interscambio di buone pratiche e modelli organizzativi comuni nel campo delle cure primarie Data di pubblicazione: 17/05/2019
>> Continua a leggere

Stampa Stampa | Mappa del sito
Sito realizzato da High Quality Events, Viale Brianza 19 - 20127 Milano. Vietata la riproduzione totale o parziale salvo autorizzazione scritta del titolare del sito. Tutti i diritti riservati a ©Sikmo GME, Via Zosimo 13, 00178 - Roma